Tassa di prima iscrizione all’albo – anno 2019

Requisiti per l’iscrizione all’albo Sezione B

  • essere in possesso del titolo di Laurea triennale in Servizio Sociale classe L-39
  • aver superato l’esame di stato per sezione B
  • domanda di iscrizione per sezione B (modulo)

Requisiti per l’iscrizione all’albo Sezione A

  • essere in possesso del titolo di laurea magistrale LM-87
  • avere superato l’esame di stato per sezione A
  • domanda di iscrizione per sezione A (modulo)

Per tutti

  • Tassa di prima iscrizione all’albo regionale in € 70
  • Tassa governativa di € 168
  • Marca da bollo da € 16
  • Attivazione di una casella PEC personale
  • Attivazione di un’assicurazione professionale, obbligatoria solo per chi ha la Partita IVA

Si ricorda che dall’anno solare successivo a quello di iscrizione, ci saranno 2 adempimenti obbligatori: il pagamento della quota annuale e l’obbligo formativo.

Per effettuare il pagamento

Bonifico bancario

IBAN: IT64V0306909465100000060616

BIC: BCITITMM

Banca: Intesa San Paolo, Agenzia Piazzale Loreto – Milano

Intestato a: Ordine degli Assistenti SocialI della Regione Lombardia

PAGOPA – il portale per i pagamenti online

 


Per esercitare la professione di Assistente Sociale occorre in sintesi

  • aver conseguito la Laurea in scienze del servizio sociale (o, il diploma universitario in base alla normativa precedente)
  • aver superato l’esame di stato, sezione B
  • iscrizione all’Ordine degli assistenti sociali della propria regione, sezione B

Per svolgere le funzioni di Assistente Sociale Specialista é necessario

  • aver conseguito la Laurea Magistrale in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali
  • aver superato l’esame di stato, sezione A
  • iscriversi all’Ordine degli assistenti sociali della propria regione, sezione A

Coloro che hanno conseguito il titolo di Assistente Sociale all’estero

  • Devono fare richiesta al Ministero della Giustizia per il riconoscimento del titolo
  • Devono sostenere un esame o in alternativa superare un Tirocinio di Adattamento, la cui durata è stabilita dal Ministero
  • Superata una delle due prove, possono fare richiesta di iscrizione nel CROAS di residenza