Gentili colleghi,

vi ricordiamo che da oggi e fino al 31 dicembre è attivo il questionario sui RUOLI DELL’ASSISTENTE SOCIALE NELL’AMBITO DELLA PROTEZIONE GIURIDICA DELLE PERSONE FRAGILI promosso dal gruppo di approfondimento tematico “PROTEZIONE GIURIDICA”Il Gruppo “Protezione Giuridica” è coordinato dall’assistente sociale specialista Daniela Polo, particolarmente esperta in materia, ed è attivo a partire dal 2012.

 

A 18 anni dall’entrata in vigore della legge 6/2004 il ruolo dell’assistente sociale appare assai diversificato nelle funzioni, molto connesso al contesto operativo, oscillante tra corretto esercizio della professione e corretto esercizio delle funzioni di amministratore di sostegno. Tra i molti cambiamenti introdotti da questa legge abbiamo identificato alcuni aspetti meritevoli di approfondimento sul piano qualitativo e quantitativo e pertanto l’indagine si propone i seguenti obiettivi:

  • mettere a fuoco il contesto in cui operano gli assistenti sociali nell’ambito della Protezione Giuridica delle persone fragili e rilevare il fenomeno negli aspetti qualitativi e quantitativi;
  • approfondire le caratteristiche del ruolo di chi è impegnato nella gestione diretta dell’amministrazione di sostegno;
  • individuare criticità, potenzialità e pratiche efficaci.

Sono importanti anche le risposte di chi non è direttamente coinvolto sul tema della protezione giuridica.

PRIVACY
I dati raccolti saranno trattati in modo aggregato e anonimo nel rispetto della normativa sulla privacy – Reg. (UE) 2016/679. Le informazioni saranno analizzate in forma aggregata e anonima e le risposte sono tutelate dal segreto professionale.

TEMPISTICHE DI SOMMINISTRAZIONE
Il questionario è disponibile dal 1° al 31 dicembre p.v.

MODALITÀ DI COMPILAZIONE:
Accesso alla piattaforma con questo link: https://it.surveymonkey.com/r/MY3CZNG

Salvo dove è diversamente indicato, le risposte devono riferirsi al periodo compreso tra il primo gennaio 2022 e la data di compilazione del questionario e perciò vi chiediamo di darvi un tempo congruo per poter rispondere adeguatamente. E’ importante che la risposta sia sincera e coerente.

CREDITI FORMATIVI
È stata attivata la procedura per la concessione di crediti formativi e deontologici per questo ti chiederemo di inserire, alla fine del questionario, il tuo codice fiscale.

PER CHI VUOLE APPROFONDIRE LA MATERIA
segnaliamo alcuni documenti reperibili sul sito CROAS Lombardia nell’area dedicata al gruppo Protezione Giuridica:

 

Grazie fin d’ora per la vostra collaborazione

Cordiali saluti
La Presidente
Manuela Zaltieri